Estrazione

CONDIVIDI

Ricordati che dopo l’estrazione di un dente:

 

 

1) il dolore post-operatorio viene controllato da un qualunque farmaco antinfiammatorio ed analgesico;

2) nella zona dell’estrazione si verificherà un certo gonfiore (edema), ma attenzione! Il tuo dentista ti ricorda che il gonfiore non significa che c’è infezione. Per limitarlo il più possibile è importantissimo poggiare la borsa del ghiaccio sulla parte operata (soprattutto nelle prime 5 ore), mangiare e bere cibi e bevande freddi e, durante il riposo ed il sonno, mantenere la testa sollevata rispetto al resto del corpo (magari con due cuscini sotto il collo).

3) la presenza di sangue nella saliva è normale nelle ore immediatamente successive all’estrazione; evita gli sciacqui frequenti (che impediscono il coagulo) e non mangiare o bere cibi e bevande caldi perché favoriscono il sanguinamento.

4) potrebbe comparire una leggera febbricola: in questi casi verranno prescritti degli antibiotici. Questi farmaci vengono a volte prescritti dalla sera prima dell’intervento e per 4-5 gg. dopo, in modo da proteggerti contro le infezioni.

5) ricordati che fumare e bere alcolici ritarda i processi di guarigione;

6) evita violenti sforzi fisici di qualsiasi tipo nelle 24 ore successive all’intervento;

7) non “stuzzicare” di continuo la ferita per controllare se sanguina o meno o per osservare l’eventuale sutura: in questo modo infatti, il coagulo formatosi si rompe e riprenderà il sanguinamento; inoltre i punti potrebbero staccarsi;

8) lava delicatamente la ferita (specie se ti sono stati messi punti di sutura), aiutandoti con un collutorio;

9) ricordati che se sei teso ed hai paura tutti i segni ed i sintomi saranno maggiori! Per questo ti invitiamo a stare tranquillo e a contattare il tuo dentista del nostro Centro per qualunque chiarimento o problema.